Questo sito utilizza i cookies per un migliore e più efficiente funzionamento. Per continuare la visita ti chiediamo di accettare questa condizione che in ogni caso non sarà lesiva della tua privacy.  Per procedere cliccare su OK.

Chi siamo

 

 

 

 

Giuditta Bassano

Giuditta Bassano

Giuditta Bassano ha concluso nel 2014 un dottorato di ricerca in Semiotica della Cultura presso l'Università di Bologna sotto il coordinamento dell'Istituto Italiano di Scienze Umane.

Il suo progetto di ricerca era un'indagine a cavallo fra media studies e diritto, sulla narrazione giudiziaria della cronaca nera italiana contemporanea. E' approdata a Bologna dopo una laurea triennale a Siena nel 2007 (relatore Prof. Tarcisio Lancioni) e a Bologna è rimasta - conseguendo qui la specialistica in Semiotica nel 2010  (relatrice Prof.ssa Patrizia Violi) e poi cominciando il dottorato. Dal 2011 segue le attività del Prof. Francesco Marsciani attorno alla cattedra di Semiotica Strutturale e Generativa, all'insegnamento di Etnosemiotica e al Seminario sui fondamenti della teoria della significazione. I suoi interessi vertono attorno alla semiotica della discorsività sociale - a quella del testo letterario, a quella giuridica.