Questo sito utilizza i cookies per un migliore e più efficiente funzionamento. Per continuare la visita ti chiediamo di accettare questa condizione che in ogni caso non sarà lesiva della tua privacy.  Per procedere cliccare su OK.

Articles

CUBE fornisce analisi, ricerche e consulenza sull'organizzazione e la progettazione degli spazi-ambiente in cui si realizzano comportamenti effettivi di acquisto e di consumo. L'osservazione etnosemiotica permette di analizzare in vivo le pratiche dello shopping, consentendo di valutare il modo con cui si innestano nei vissuti degli attori reali i momenti dell'apprezzamento (orientamenti del gusto), della scelta (valutazioni di adeguatezza), della decisione (gradi di sicurezza e determinazione) e della soddisfazione (esperienze di consumo).
L'etnosemiologo studia il modo in cui i valori significativi di una situazione reale si ripartiscono sui componenti che la costituiscono: illuminazione, fondo sonoro, sistema delle soglie, organizzazione degli espositori, percorsi previsti, segnaletica, omogeneità merceologica, ecc.
L'attenzione agli atteggiamenti in loco, oltre alle analisi sugli spazi e i tempi dei luoghi dell'acquisto e del consumo, permettono di cogliere vantaggi e criticità di situazioni date, ma anche di soluzioni progettuali prospettate, favorendo l'ottimizzazione dei processi a partire da studi di caso concreti, documentati e resi omogenei dalla prospettiva scientifica.
I grandi strumenti dell'analisi narrativa consentono inoltre di controllare nelle loro logiche più profonde le ricostruzioni che gli attori stessi fanno delle loro esperienze vissute, mettendo al riparo strumenti tradizionali come quello delle interviste, ad esempio, dal rischio dell'accettazione acritica dei racconti che gli attori forniscono esplicitamente.